How Cacti met Mugs

Share

Mugs and Cacti

I have been collecting mugs since ever and my tea addiction did not help to stop buying nice mugs in Italy or abroad in the last decades (…decades…oh my god!!). After a few years some of them broke, others just chipped but I refused to throw them away.
Colleziono tazze da tè da sempre e la mia passione per il buon tè non ha aiutato nel limitare l’acquisto di nuove tazze in Italia e all’estero negli ultimi decenni (…decenni…oh mamma mia!!). Dopo qualche anno alcune si sono rotte, altre solo scheggiate ma mi sono rifiutata di gettarle.

Cacti meet Mugs

In the beginning, I re-use them for fresh flowers, saltcellar, pensil tin. Then, the collection of (chipped/broken) mugs increased up to the point of forcing us to find a different function and location, thanks to our guests’ substantial help having breakfast or an afternoon tea in the garden of Ancora del Chianti
All’inizio le ho ri-utilizzate come vaso per fiori di campo, saliera, portapenne. Poi la nostra collezione di tazze (scheggiate o rotte) si è arricchita velocemente fino a essere costretti a trovare una diversa funzione e collocazione grazie al generoso contributo dei nostri ospiti durante la colazione o il tè del pomeriggio nel giardino dell’Ancora del Chianti.

And the idea arrived: combining mugs and cacti and place them in garden! Great effect!
E l’idea è arrivata: mettiamo insieme tazze e cactus e piazziamole in giardino! Di grande effetto!

More Pictures on our Flickr Page
Altre foto sulla nostra Pagina Flickr




 

Sabi’s Exhibition

Share

Sabi's Exhibition

Here the invitation to Sabi’s exhibition opening Saturday 11th February in North Yorkshire.

For anybody in the surroundings: don’t miss it!

Ecco l’invito alla mostra di Sabi che aprirà sabato 11 febbraio in North Yorkshire.
 
Chi fosse nei dintorni, da non perdere!
 

My First Tutorial for You

Share

Rita: reversible elegant bag

Waiting to be as famous as “Vera Bradley” , this is my first attempt to show how to create bags with pictures and explanations. You just need a small nice piece of fabric, 2 hours and a sewing machine. Find here free tutorial of Rita. Have Fun!

In attesa di diventare famosa come “Vera Bradley”, questo è il mio primo tentativo di mostrare come si crea una borsa con immagini e spiegazioni. Hai solo bisogno di uno scampolo di stoffa carina, 2 ore e della macchina da cucire. Clicca qui per il tutorial gratuito. Buon Divertimento!

More pictures on Flickr Page
Altre foto sulla Pagina Flickr

 

(A) Vera Bradley at Ancora del Chianti

Share
Nick and Jennifer (Portland, OR) stayed with us last summer only for a few days and regardless the short time we spent together, we discovered a lot of things in common: the same vision of life and mission which is: “Follow your dreams” . 
Nick e Jennifer di Portland in Oregon sono stati da noi la scorsa stagione per pochi giorni e nonostante il poco tempo passato assieme, ci siamo resi conto di avere la stessa visione del mondo e lo stesso motto: “Segui i tuoi sogni”.
 
They told me about their projects for the future and as soon as I told them about my new passion for sewing: how it started and the blog TandemBags with my neighbour/friend Sabine, Jennifer suggested me to browse at Vera Bradley’s creations.
Mi fecero partecipe dei loro progetti per il futuro e come io riportai della mia nuova passione per il cucito: come è iniziata e il blog TandemBags con l’amica e vicina di casa Sabine, Jennifer suggerì di dare un’occhiata alle creazioni di Vera Bradley.
 
I later realized the true meaning of her words… Infact Vera Bradley is now an american design company best known for its soft, brightly patterned fabric bags. Neighbours Barbara Bradley Baekgaard and Patricia Miller started this company in 1982 with five hundred dollars out of Miller’s garage. In just three years, the company expanded into a multi-million dollar company. Read More on Wikipedia 
Ho realizzato in seguito il vero significato delle sue parole… Infatti Vera Bradley è adesso una azienda americana multi-milionaria specializzata nel design di borse di stoffa morbide e dai motivi vibranti. Le vicine di casa Barbara Bradley Baekgaard e Patricia Miller fondarono la società nel 1982 con 500 dollari nel garage di Patricia. In soli 5 anni, si espanse in una azienda da milioni di dollari. Leggi ancora su Wikipedia..
 
I was shocked when I read their/our story and … why could not Jennifer be prophetical?
Rimasi scioccata quando lessi la loro/nostra storia e….perchè Jennifer non potrebbe essere profetica?
 
To my big surprise, this is the Christmas gift I received from  Nick and Jennifer an original Vera Bradley Bag in Deco Daisy colour and it will be my good luck charm. Here their note after my thanking.
Con mia grande sorpresa, questo è il regalo che ho ricevuto a Natale da Nick e Jennifer e queste la loro risposta alla mia lettera di ringraziamento.
 
” Hi Laura, Buon anno! We are glad you like the bag. It is the least we could do to show our appreciation.  We really enjoyed our stay in your beautiful home and hope to come back to Italy before too long. Nick and Jen”
 
More pictures on our Flickr Page
Altre foto sulla nostra Pagina Flickr

Christmas Cookies

Share

Quick, delicious and decorative Christmas cookies to do at home!
Biscotti di Natale veloci, deliziosi e di sicuro effetto sull’albero!

Ingredients /Ingredienti
for 3 baking pan     per 3 teglie:

cane sugar 220g zucchero di canna
eggs 2 uova
melted butter 250g burro fuso
flour 500g farina
one pinch of salt 1 un pizzico di sale
tea spoons of cinnamon and/or ginger 4 cucchiaini di cannella e/o zenzero

Baking pan ready for the hoven

Melt the ingredients in the order of the list and have fun with the cookie cutter. We used a straw for the hole.

Amalgamate gli ingredienti nell’ordine della lista e divertitevi con gli stampini per biscotti. Per il foro abbiamo usato una cannuccia.

 

Baked Cookies

Put into the hoven at 180° C and bake for about 20 min. Be sure they all have the same thikness otherwise they can burn: have a look here!

Mettere nel forno a 180° per circa 20 min. Fare attenzione che lo spessore dei biscotti sia lo stesso altrimenti succedono guai: possono bruciare ..come a me! 

Red ribbon decoration

Add a lovely decoration and …that’s it!!
Aggiungere una piccola decorazione e il gioco è fatto!

Pictures on our Flickr Page